Atto costitutivo

L'anno millenovecentonovantanove, il giorno 15 del mese di marzo, in Sesto San Giovanni - 20099 (Milano), presso il Centro Europeo d'Impresa e Innovazione "La Fucina", in Largo Lamarmora 17,

sono presenti:

1) L'ing. Paolo Anselmo, nato a Aosta il 3/8/1958, residente in Aosta 11100 via Festaz 88, C.F. NSLPLA58M03A326B, in qualità di Direttore Generale del "Centro di Sviluppo spa - Eurobic Valle d'Aosta";

2) L'ing. Maurizio Grandi, nato a Milano il 17/11/1953, residente in Milano San Felice - Segrate (MI) 20090 VII° st. 29, C.F. GRNMRZ53S17F205K, in qualità di Presidente del Centro Europeo d'Impresa e Innovazione "La Fucina" di Sesto San Giovanni (MI);

3) Il dr. Giorgio Monaci, nato a Bergamo il 27/10/1959, residente in Monza 20052 via Oslavia 11, C.F. MNCPGR59R27A794L;

4) Il dr. Tomaso Marzotto Caotorta, nato a Lentate sul Seveso (MI) il 16/7/1945, residente in Milano 20121 via Solferino 12, C.F. MRZTMS45L16E530M;

5) Il dr. Marcello Eusani, nato a l'Aquila il 29/7/1959, residente in Prata d'Ansidonia (AQ) 67020 via Roma 24, C.F. SNEMCL59L29A345F, in qualità di membro del comitato di pilotaggio di EBAN;

6) L'ing. Ezio Mori, nato a Recco (GE) il 27/12/1952, residente in Camogli (GE) 16032 piazza Colombo 13, C.F. MROZNN52T27H212O;

7) Il dr. Gianfranco Urbani, nato a Torino il 21/11/1943, residente in Torino 10131 strada del Cantello 3, C.F. RBNGFR43S21L219Z;

Art. 1) - È costituita tra tutti i suddetti presenti una Associazione senza scopo di lucro denominata "Associazione Italiana degli Investitori Informali in Rete - Italian Business Angels Network Association" (in forma abbreviata: I.B.A.N.) con sede in Sesto San Giovanni 20099 Milano, Largo Lamarmora n° 17.

Art. 2) - L'Associazione ha il seguente scopo: - Sviluppare e coordinare l'attività di investimento nel capitale di rischio in Italia e in Europa da parte degli investitori informali; - Incoraggiare lo scambio di esperienze tra i B.A.N., promuovendo le migliori pratiche; - Promuovere il riconoscimento dei B.A. e dei B.A.N. come soggetti di politica economica; - Promuovere l'incontro, tramite i B.A.N., dei B.A. e degli imprenditori o neo-imprenditori/Aziende; - Contribuire alla realizzazione di programmi locali/nazionali/comunitari finalizzati alla creazione e allo sviluppo di un ambiente favorevole all'attività dei B.A.; - Mantenere gli opportuni contatti con le Organizzazioni internazionali e non, per la realizzazione dei sopracitati obiettivi. Essa può partecipare altresì ad altri organismi aventi scopi affini o analoghi, nonché compiere tutte le operazioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi del presente articolo. Inoltre, l'Associazione si propone come struttura di servizi per altre Associazioni, Organismi, Categorie e Centri aventi finalità che coincidono anche parzialmente con i suoi scopi sociali. A titolo esemplificativo e non tassativo svolgerà, pertanto, anche le seguenti attività: - Attività culturali, quali: convegni, dibattiti, seminari, ricerche, studi, corsi di preparazione ed altro; - Attività associativa; - Costituzione di comitati o gruppi di studio e di ricerca; - Attività editoriale: pubblicazione di bollettini, di atti di convegni, di ricerche e di studio; - Qualsiasi altra attività che si riconosca utile, lecita ed aderente agli scopi dell'Associazione.

Art. 3) - La durata dell'Associazione è stabilita secondo le modalità previste dall'art. 1, paragrafo 1.4 dell'allegato Statuto.

Art. 4) - L'Associazione è retta dalle norme contenute nel presente atto, nonché da quelle contenute nell'allegato Statuto che tutti i presenti dichiarano di avere in precedenza letto, discusso ed approvato. Tale Statuto viene allegato al presente atto sotto la lettera "A", per farne parte integrante e sostanziale.

Art. 5) - Gli organi dell'Associazione sono: - L'Assemblea Generale - Il Consiglio Direttivo - Il Presidente dell'Associazione e degli organi costituiti.

Art. 6) - I componenti, costituendosi in Assemblea, procedono alle nomine degli organi dell'Associazione, per il primo triennio, nel seguente modo: - Eleggono all'unanimità, in qualità di Presidente: l'ing. Paolo Anselmo; - Eleggono all'unanimità, quali componenti del consiglio, i Sigg.: Marcello Eusani (vice Presidente), Maurizio Grandi (tesoriere), Tomaso Marzotto Caotorta (Segretario Generale) e Giorgio Monaci.

Art. 7) - Tutte le spese inerenti il presente atto sono a carico dell'Associazione stessa.

Art. 8) – L’operatività della presente Associazione si realizzerà dopo 60 giorni dalla data del presente atto per consentire l’ampliamento della base associativa iniziale.