IBAN: crescono gli investimenti dei business angel in Italia

Più benzina nel serbatoio degli investimenti, una crescita importante rispetto al 2017. Merito di una nuova tendenza: quella che vede la nascita di alleanze strategiche.

Gli indicatori crescono tutti: il numero di investimenti, la loro dimensione, il totale di quanto investito. Quanto emerge dall’analisi condotta per IBAN dal professor Vincenzo Capizzi dell’SDA Bocconi parla chiaro: la figura del business angel si sta imponendo anche da noi in Italia, con un totale di fondi investiti che supera i 46,5 milioni di euro e che vale un robusto +75 per cento del 2018 rispetto al 2017. Un business angel su cinque è donna, e aumentano i valori in campo: il taglio medio dell’investimento passa a 278.000 euro, da 227.000, e il numero di progetti finanziati dai 200 angel coinvolti nello studio cala in valore assoluto (215) ma a fronte di un aumento del numero di operazioni portate a termine (167).

LINK COMPLETO