PLACECORNER

Marketplace che permette ad artigiani, piccoli produttori e brand emergenti di aprire un “negozio a tempo” sia fisico sia online, in città e luoghi che sono al di fuori del loro classico mercato locale.

Placecorner è un marketplace che permette ad artigiani, piccoli produttori e brand emergenti di aprire un “negozio a tempo” sia fisico sia online, in città e luoghi che sono al di fuori del loro classico mercato locale. Ispirandosi ai principi della sharing economy e della temporary location, questa soluzione permette di avere uno o più punti vendita, per un periodo di tempo flessibile e nelle location desiderate, con costi di avvio e gestione molto contenuti rispetto alle alternative tradizionali, in quanto sono condivisi i costi di locazione dello spazio, del personale, dell’allestimento e della promozione. Il modello funziona in questo modo: Placecorner prende in affitto spazi commerciali nelle principali aree commerciali delle città o all’interno di importanti catene commerciali, li attrezza come Popup Stores e li suddivide in “corner” da proporre a piccoli produttori e brand emergenti attraverso la sua piattaforma informatica, a fronte di un canone mensile che serve a coprire i costi condivisi di locazione, del personale, di allestimento e della promozione sui social network.

Le schede progetto sono disponibili in Area Riservata - sezione Area progetti